Cura dei Gioielli

Come pulire i gioielli in oro

Tempo di lettura: 4 min.

Vuoi che i tuoi gioielli in oro brillino come nuovi? Scopri i segreti della pulizia e della cura per l'oro per mantenerli brillanti nel tempo e pulirli a fondo quando c'è bisogno.

Indice

I gioielli in oro spesso vengono usati quotidianamente e con il passare del tempo pare che non siano più brillanti e lucidi come appena usciti dalla gioielleria specie se hanno pietre, preziose e non sotto cui è facile vedere aloni di polvere spesso impossibili da raggiungere. Basta poco per ridargli lucentezza con una pulizia accurata e che non rovini il gioiello con pochi strumenti facilmente reperibili in casa a patto di non usare agenti aggressivi ed inadeguati che potrebbero far più danni di quanto si crede.

Come pulire i gioielli in oro

Dopo un lungo periodo di utilizzo magari i tuoi gioielli hanno bisogno di una bella pulita, segui queste indicazioni per ottenere il risultato migliore:

  • Mescola acqua tiepida e una piccola quantità di sapone neutro, va bene sia un per le mani che uno per i piatti che è preferibile perchè molti saponi per mani e corpo hanno comunque degli additivi idratanti.
  • Immergi il gioiello in questa soluzione e lascialo in ammollo per qualche minuto, lo sporco si idraterà e sarà più facile da rimuovere.
  • Con una spazzolina a setole morbide, un vecchio spazzolino da denti con setole soft o un pennello abbastanza rigido strofina delicatamente le superfici per rimuovere lo sporco.
  • Risciacqua accuratamente con acqua tiepida ogni residuo di sporco e sapone ed asciuga con un panno in microfibra morbido. Se il gioiello ha forme complesse assicurati che l'acqua sia stata drenata tutta e poi asciuga. Se vuoi aiutarti con un asciugacapelli assicurati di usare aria fredda e non calda.

Cose da evitare per pulire l'oro

  • Evita prodotti chimici aggresivi come ammoniaca e candeggina, poiché possono danneggiare l'oro. Allo stesso modo bicarbonato, limone, pasta dentifricia potrebbero avere effetti molto diversi sui tuoi gioiellid a quello che ti aspettavi.
  • Evita spazzole abrasive: Utilizza solo spazzole a setole morbide per evitare graffi.
  • Attenzione alle pietre preziose: Se il tuo gioiello ha pietre preziose, assicurati che il prodotto utilizzato per la pulizia non le danneggi.
  • Non usare queste procedure su gioielli compositi che presentano cioè oro ed altri materiali come perle, coralli, smalti, cammei e simili. Ogni materiale ha bisogno di una certa attenzione e pulizie specifiche.
  • Non usare acqua troppo calda. L'acqua calda dilata il metallo e se il tuo gioiello avesse delle pietre incastonate potrebbero cadere a causa della differenza di dilatazione tra il metallo e le pietre.

Pulizia e cura quotidiana

Per evitare che i tuoi gioielli in oro si macchino o si rovinino segui questi consigli come routine quotidiana. Sono considerazioni di carattere generale e valgono per un pò tutti i gioielli indipendentemente dal metallo o dalla loro composizione:

  • Evita di spruzzare profumo o utilizzare lozioni direttamente sui gioielli. Se vuoi usare profumi e creme assicurati di usarle e di farle asciugare per bene prima di indossare i tuoi gioielli.
  • Rimuovi i gioielli prima di fare esercizio fisico o di fare il bagno.
  • Pulisci i gioielli dopo ogni utilizzo con un panno in microfibra per rimuovere oli e sudore.
  • Evita piscine con acqua trattata con cloro, terme sulfuree e simili i cui composti chimici potrebbero alterare il colore dell'oro.

In conclusione, prendersi cura dei gioielli in oro richiede un po' di attenzione e amore. Con la pulizia e la manutenzione adeguata, i tuoi preziosi gioielli rimarranno belli e splendenti per molto tempo a venire. Ricorda di evitare prodotti aggressivi e di seguire le indicazioni specifiche per ciascun tipo di oro. In questo modo, potrai godere appieno della bellezza senza tempo dei tuoi gioielli.

Tutti i diritti riservati ©


Ultimo aggiornamento il: 2023-12-28