Cura dei Gioielli

Orologi subacquei: caratteristiche e differenze rispetto agli orologi impermeabili

Tempo di lettura: 6 min.

Cosa vuol dire subacqueo e cosa vuol dire impermeabile? e Waterproof e Water Resistent? ve lo siete sempre chiesti ma spesso neanche i negozianti sanno bene la differenza e cosa deve avere un orologio per essere veramente subaque.

Storia degli orologi subacquei

Dalla fine degli anni cinquanta gli orologi subacquei o diver watch hanno cominciato a suscitare interesse nel pubblico, erano gli anni in cui ogni marca tentava di soddisfare le esigenze di esploratori e sub che richiedevano orologi che potessero resistere alle profondità crescenti e alle pressioni estreme delle profondità oceaniche. Fu in questo periodo che emersero icone come il Blancpain Fifty Fathoms ed il Rolex Submariner, orologi che stabilirono gli standard per l'impermeabilità e la funzionalità sott'acqua. Da allora pian piano gli orologi sportivi cominciavano ad essere apprezzati anche dal grande pubblico che con i diver aveva al polso orologi progettati per essere affidabili e resistenti ad acqua e polvere.

Nel corso dei decenni successivi gli orologi subacquei continuarono a evolversi usando nuove tecnologie e diventando sempre più iconici tanto che oggi ogni azienda o marchio che si rispetti ha almeno un modello o una collezione di orologi subacquei professionali più o meno estremi. Ma è l'inizio del nuovo millennio dove l'uso di materiali innovativi come titanio e ceramica ha migliorato la resistenza all'ossidazione e la durata degli orologi nelle condizioni marine più aggressive tanto che progetti come il recente Rolex Deepsea Challenge progettato per resistere alla pressione della Fossa delle Marianne di più di 10000metri.

Oggi, gli orologi subacquei rappresentano molto più di semplici strumenti per l'immersione. Sono diventati icone di stile e funzionalità, realizzati anche in metalli preziosi che hanno avuto enorme successo tra gli appassionati di orologeria e da chi cerca un tocco di avventura nel proprio guardaroba.

Che vuol dire orologio subacqueo?

Si definisce subacqueo, subacqueo professionale, o diver un orologio che rispettando la normativa ISO 6425. Un orologio che rispetta questo disciplinare viene esplicitamente progettato per essere usato al mare durante un immersione secondo criteri ri resistenza superiori rispetto a quelli che si usano per orologi "normali". Spesso si va in confusione con orologi solo impermeabili o orologi che indicano almeno 200mt o 20atm. di resistenza ma che non sono per forza dei subacquei professionali. Volete degli esempi? Guardate la nostra selezione di orologi subacquei professionali.

Che caratteristiche ha un orologio subacqueo?

Un orologio subacqueo segue le indicazioni della normativa ISO 6425 che indica caratteristiche e metodi di misurazione della resistenza all'acqua in determinate condizioni. Al dilà delle specifiche caratteristiche di ogni marchio o prodotto tutti gli orologi subacquei hanno le seguenti caratteristiche:

  • Indici e le lancette luminescenti per permettere la visione anche in acqua. La lancetta dei secondi deve essere presente ed anchessa luminosa in modo da vedere immediatamente se l'orologio è funzionante oppure c'è un problema ed è fermo.
  • Lunetta unidirezionale in modo da non permettere per errore di calcolare tempi di immersione più lunghi ma solo più brevi. La lunetta poi deve avere un indicatore luminescente.
  • Resistenza all'acqua salata ed alla corrosione. Deve essere effettuato un test di durata e resistenza della cassa a contatto con acqua salata. Diverse immersioni con diversi temi di esposizione.
  • Resistenza ad urti, shock termico, sovrappressione e magnetismo secondo vari livelli.
  • I test di resistenza alla pressione devono essere eseguiti considerando una tolleranza superiore del 25%. Significa che un 20atm è stato testato per 25atm e così via.

Com'è facile capire un orologio con tali caratteristiche può senza dubbio essere usato al mare, per fare immersioni con le bombole ed anche la temibile doccia calda non arreca nessun danno ad un orologio con simili caratteristiche. Rappresentano prodotti pensati anche per essere durevoli e difficilmente anche se indossato quotidianamente un orologio con queste caratteristiche vi deluderà.

Le scale per misurare le profondità

Spesso sul quadrante di un orologio c'è solo il logo e l'inidcazione di quale sia la sua resistenza all'acqua. Nel mondo dell'orologeria in base a preferenze, marketing e questioni storiche si usano diverse unità di misura per esprimere questo dato:

  • Metri (mt.) nel sistema metrico 10mt. corrispondono circa 1Atm. ed 1Bar.
  • ATM o anche atmosfere è approssimativamente uguale a 1,01325 bar e 10 metri (m.)
  • BAR è equivalente a circa 1,01325 atm. che sono circa 10 metri (m)
  • Feet (ft) è circa 0,3048 metri (m).

Che differenza c'è tra subacque ed impermeabile?

Se normalmente possono sembrare sinonimi riguardo gli orologi significano due cose diverse. In particolare un orologio subacqueo è progettato con in mente le immersioni in mare e segue gli standard della normativa ISO 6425 che indicano le prestazioni minime che devono avere ed alcune caratteristiche in particolare. Gli orologi impermeabili sono orologi invece che anche se non temono qualche schizzo d'acqua non hanno tutti gli accorgimenti necessari a garantire che l'acqua non li danneggi o essere adatti ad usi specialistici come le immersioni che ne decretano una resistenza superiore anche nella vita quotidiana.

In questa guida abbiamo affrontato la differenza tecnica tra orologi subacquei ed impermeabili e quali sono le caratteristiche essenziali per poter usare con serenità un orologio al mare. Queste considerazioni non sono ovviamente valide per gli smartwatch le cui aziende produttrici non usano le stesse attenzioni delle manifatture di orologeria se non per i pochi computer da immersione presenti sul mercato come la linea Descent MK2 di GARMIN pensati espressamente per l'uso durante le immersioni.

I migliori orologi subacquei sotto i 500€

Abbiamo selezionato i migliori orologi subacquei professionali sotto i 500€, alcuni sono dei veri computer da immersione, altri resistenti orologi meccanici a carica automatica ed ogniuno rappresenta un modello iconico per l'azienda produttrice.

  • Citizen Promaster Acqualand JP2000
  • Seiko Turtle
  • Seiko Samurai
  • Citizen Promaster NY

I migliori orologi subacquei sotto i 1000€

  • Seiko King Turtle Padi
  • Seiko Sumo Padi
  • Citizen Promaster Acqualand Eco-Drive
  • Citizen Promaster Acqualand Eco-Drive Super Titanio
  • Seiko Tuna Padi SNJ035P1

Tutti i diritti riservati ©


Ultimo aggiornamento il: 2023-09-20